Documenti del Vescovo

Documenti

Archivio

Omelia del vescovo Vincenzo nell'Ordinazione Sacerdotale di don Marco Tatullo e don Cosimo Serpentino

Oria, 23 giugno 2022 - Basilica Cattedrale

Con questa celebrazione ci introduciamo nella solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, con la quale la Chiesa, oramai da diversi secoli, intende offrire ai propri fedeli la possibilità di adorare il cuore del Salvatore, simbolo della Sua umana corporeità, ma che è “inseparabilmente unito con la Persona del Verbo”, come si esprimeva San Paolo VI.

D’altra parte, questa festa ci permette di acquisire una più chiara consapevolezza dell’amore divino che il Salvatore offre ai Suoi fratelli e alle Sue sorelle con cuore di uomo.

Amatissimi figli, contemplando il Cuore di Gesù, che è asilo di pace, soave rifugio nelle prove della vita e pegno sicuro della salvezza, rivolgiamo il nostro sguardo a quell’atto di amore preveniente con il quale il Signore ha guardato alla nostra Chiesa diocesana, ed al nostro Presbiterio, ed ha scelto di farle dono di due ministri sacri la cui missione sarà quella di manifestare l’onnipotenza del buon Pastore nel perdono e nella compassione.[…]

Leggi...

Costituzione del Collegio dei Consultori

A norma del can. 502 § 1 del C.I.C. e ai sensi dello Statuto del Consiglio Presbiterale Diocesano del 2 febbraio 2011, in data 9 giugno 2022 il vescovo Vincenzo ha costituito il Collegio dei Consultori come segue:

mons. Franco De Padova
mons. Alfonso Bentivoglio
sac. Lorenzo Elia
sac. Antonio Andriulo
sac. Andrea Santoro
sac. Giacomo Lombardi
sac. Francesco Nigro
padre Cosimo Pro, ofm
sac. Giuseppe Leporale

Leggi...

Omelia del vescovo Vincenzo nella Messa Crismale 2022

Oria, 14 aprile 2022 - Basilica Cattedrale

Negli ultimi due anni abbiamo vissuto questa celebrazione, che è espressione vera e concreta di unità e di comunione nella nostra Chiesa di Oria, con la preoccupazione della pandemia e con il disagio del contingentamento. Oggi, quantunque possiamo contare su una maggiore serenità circa la pandemia, tuttavia abbiamo ancora il cuore invaso dalla preoccupazione e dal dolore per la tragica situazione bellica che vede coinvolta la martoriata Ucraina. Anche in questa celebrazione vogliamo chiedere al Signore della storia di cambiare il cuore degli uomini, specialmente di chi detiene il potere, di far cessare la guerra in Ucraina e in tutti gli altri luoghi dove si combatte e di donare al mondo la pace! […]

Leggi...
  1 / 24  ยป