Notizie e comunicati

Notizie e comunicati

Il vescovo Vincenzo nominato membro della Commissione Pontificia di verifica e applicazione del Motu proprio "Mitis Iudex"

Oggi il vescovo Vincenzo è stato nominato da papa Francesco membro della Commissione Pontificia di verifica e applicazione del Motu proprio "Mitis Iudex" nelle Chiese d’Italia, presso il Tribunale della Rota.
Compito della Commissione sarà constatare e verificare la piena ed immediata applicazione della riforma del processo di nullità matrimoniale nelle summenzionate Chiese particolari, nonché suggerire alle Stesse quanto si ritenga opportuno e necessario per sostenere e aiutare il proficuo prosieguo della riforma, di modo che le Chiese, che sono in Italia, si mostrino ai fedeli madri generose, in una materia strettamente legata alla salvezza delle anime, così come è stato sollecitato dalla maggioranza dei miei Fratelli nell’Episcopato nel Sinodo straordinario sulla Famiglia (cf. Relatio Synodi, n. 48).
Al termine del suo ufficio, la Commissione elaborerà una dettagliata relazione circa il suo operato e su quanto riscontrato nell’applicazione del Motu proprio "Mitis Iudex".

Mons. Vincenzo Pisanello
Leggi...

Pubblicato online il sussidio "Home" per l'Avvento e Natale 2021-2022

La Commissione Regionale per la Dottrina della Fede, l’Annuncio e la Catechesi promuove una iniziativa unica nel suo genere a livello nazionale e anche nuova: mai fino ad ora è stato realizzato un Sussidio regionale per la catechesi nei tempi forti.

Prendendo sul serio l’invito che l’Ufficio Catechistico Nazionale già lo scorso anno ci ha rivolto, di porre al centro delle nostre iniziative pastorali la Domenica, con i direttori diocesani ci siamo messi in rete e abbiamo creato una equipe regionale per promuovere delle iniziative formative per i ragazzi dell’iniziazione cristiana nei tempi forti.

Il Sussidio online dal titolo “Home” (clicca qui per scaricarlo) è rivolto a tutte le diocesi di Puglia. Ci lasciamo guidare dal Vangelo secondo Luca, che accompagna questo nuovo anno liturgico, e dall’immagine che fa da sfondo a questo itinerario la “Home/Casa”, per riscoprire dopo questo lungo periodo di distanziamento la bellezza delle nostre comunità come la casa dove sperimentare il calore delle relazioni, l’amicizia con il Signore e la fraternità. Il percorso è scandito secondo la tripartizione delle tappe battesimale, penitenziale-eucaristica e crismale. Di fatto manca quella mistagogica perché rientra nel progetto “Seme diVento” (link) che è coordinata dagli uffici nazionali della CEI e il cui materiale è reperibile anche online. […]

Sussidio Home Avvento e Natale 2021-2022
Leggi...

Chiarimenti circa la chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo in Manduria e sua ristrutturazione

Con riferimento a un articolo pubblicato dalla testata “La Voce di Manduria” in data 28 settembre 2021, la Curia diocesana di Oria chiarisce che detto articolo contiene informazioni non veritiere.

Nello specifico non è vero che «la Chiesa di San Michele Arcangelo è passata alla Curia di Oria responsabile di tutto», come riportato nell'articolo citando le parole del sig. Claudio Camarda, poiché la Diocesi di Oria ha assunto la cura pastorale della comunità parrocchiale di San Michele Arcangelo, con sede in detta chiesa, non disponendo però della proprietà dell’edificio che tuttora appartiene all’Ordine dei Servi di Maria.

Non è vero nemmeno che il reverendo padre Gabriele Meccariello OSM, recentemente scomparso, sia stato “trasferito tre anni fa dopo quasi mezzo secolo di attività pastorale proprio nella stessa chiesa di San Michele Arcangelo” in provincia di Napoli dal Vescovo di Oria poiché padre Meccariello, quale membro dell’Ordine dei Servi di Maria, è stato sottoposto alla giurisdizione dei superiori dell'Ordine stesso, nello specifico del Provinciale e non dell'Ordinario diocesano.

Faziosa appare poi la considerazione dell’ex consigliere comunale Arcangelo Durante che – stando a quanto riportato nello stesso articolo – “si chiede se l’inefficacia del sindaco sul tema, non dipenda dal suo incarico di responsabile degli affari economici della stessa curia vescovile”, alludendo al servizio che il sindaco di Manduria, dott. Gregorio Pecoraro, ha offerto - fino al momento della propria candidatura a sindaco - alla comunità diocesana di Oria quale membro del Consiglio per gli Affari Economici (a titolo volontario e gratuito).

In riferimento all’attuale sussistenza dell’impalcatura presso la chiesa, si chiarisce definitivamente che è stata disposta dalla Soprintendenza ai Beni Culturali che se ne è assunto l'onere finanziario e dai finanziamenti della stessa dipende l'avvio dei lavori.

La Curia diocesana di Oria, a tutela dell'immagine dell'intera comunità diocesana e in particolare della vitale e numerosa comunità cristiana che è in Manduria, sta valutando l'opportunità di adire le vie legali contro ogni affermazione diffamatoria.

prof. Pierdamiano Mazza
(direttore dell'Ufficio per le Comunicazioni sociali e la Cultura
della Diocesi di Oria)

Leggi...
  1 / 16  ยป